Loading

Picasso, gli anni a Vallauris

Organizzata nell’ambito del progetto «Picasso-Mediterraneo» la mostra «Picasso, gli anni a Vallauris» esplora proprio a Vallauris, in quegli stessi luoghi in cui l’artista ha vissuto e lavorato dal 1947 al 1955, la vita e l’opera di Picasso dal suo trasferimento nel paesino provenzale a villa «La Galloise» fino alla sua partenza per Cannes. La mostra e’ aperta fino al 22 ottobre

Per Picasso, gli anni trascorsi a Vallauris corrispondono, dopo il drammatico periodo della guerra, a momenti di felicità familiare: l’artista, circondato dalla sua compagna, Françoise Gilot, e dai loro due figli, Claude e Paloma, attrae attorno a sé una cerchia artistica e letteraria di cui fanno parte tra gli altri Edouard Pignon, Jean Cocteau, Jacques Prévert e Paul Eluard. Nel condividere la vita quotidiana degli abitanti di Vallauris, Picasso vi infonde una nuova energia ispirando eventi festivi come le corride e le sfilate in musica, senza dimenticare però il suo impegno politico in seno al Movimento per la pace e al Partito comunista francese.

Nell’opera di Picasso, il periodo di Vallauris coincide con una produzione artistica straordinariamente feconda e rinnovata dalla pratica assidua della ceramica nel laboratorio Madoura. Picasso si lancia in nuove sperimentazioni tecniche ed iconografiche: l’artista gioca con questa abilità artigianale di cui reinventa i codici. Contemporaneamente, si dedica anche alla scultura, che assembla partendo da materiali di recupero, da oggetti della vita quotidiana ripensati, e alla linografia.

La mostra, pensata come un’alternanza tra la vita quotidiana e l’opera artistica di Picasso, sottolinea la dimensione profondamente innovatrice del suo lavoro in questo periodo, mostrando anche il legame affettivo che legava il maestro spagnolo a questo paesino provenzale. Regalando a Vallauris nel 1949 la statua L’Uomo con l’agnello, e poi dipingendo nella cappella dell’ex priorato i monumentali affreschi di La Guerra e la Pace , Picasso conferisce alla sua opera a Vallauris potenza e universalità.

È questa libertà creatrice ritrovata che evocano le quasi 300 opere esposte in mostra grazie al sostegno del Museo Nazionale Picasso di Parigi. Questa eccezionale raccolta di dipinti, disegni, sculture e ceramiche è arricchita da una nutrita documentazione – documenti d’archivio, fotografie, disegni preparatori, interviste con personalità locali vicine all’artista – e completata da un percorso all’interno nella città, che ne testimonia l’evoluzione sociale, economica e artistica.

La mostra propone per la prima volta un panorama di questi prolifici anni. Sarà esposta in diversi spazi istituzionali di Vallauris (Museo nazionale Pablo Picasso, La Guerra e la Pace; Museo Magnelli, Museo della ceramica; Madoura, luogo d’arte, di storia di creazione; l’ex cinema Éden).

Un’occasione unica per ammirare o ritrovare le opere di Picasso a Vallauris, negli stessi luoghi che le hanno viste nascere.

Picasso-Méditerranée, une initiative du Musée national Picasso-Paris.

«Picasso-Mediterraneo» è una manifestazione culturale internazionale che si terrà dalla primavera del 2017 all’autunno del 2019. Più di sessanta istituzioni hanno ideato assieme un programma incentrato sull’opera «ostinatamente mediterranea» di Pablo Picasso. Su iniziativa del Museo Nazionale Picasso-Parigi, questo percorso all’interno della creazione dell’artista e nei luoghi che l’hanno ispirato, offre un’esperienza culturale inedita, volta a rafforzare i legami tra tutte le sponde del Mediterraneo.

Maggiori info

Musée national Pablo Picasso – La Guerre et La Paix, Musée Magnelli, musée de la céramique, L’Eden, place de la Libération, 06220 Vallauris

Madoura, lieu d’Art, d’Histoire etde Création , angle rue Suzanne et Georges Ramié / rue Gerbino

Fino al 16 settembre 2018, aperto tutti i giorni, 10.00 – 12.30 e 14.00 – 18.30

Eden : aperto tutti i giorni 10.00 – 18.30

Madoura : de 10.00 – 13.00 e 14.00 -17.00

Dal 17 settembre 2018, aperto tutti i giorni, salvo martedi, 10.00 – 12.30 e 14.00 – 17.30

Eden : aperto tutti i giorni 10.00 – 17.30 (no martedi)

Madoura : de 10.00 – 13.00 e 14 – 17

 www.musee-picasso-vallauris.fr

Foto:  Pablo Picasso,Plat rectangulaire décoré d’une tête de faune 1949, céramique, 38,5 x 32,5 x 4 cm, Paris, Musée national Picasso,

Photo RMN-Grand Palais (Musée national Picasso-Paris) / Mathieu Rabeau © Succession Picasso 2018

Leave a Reply


Fatal error: Uncaught Error: [] operator not supported for strings in /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/inc/functions/scroll-reveal.php:23 Stack trace: #0 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php(286): cozmo_scroll_reveal('') #1 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php(310): WP_Hook->apply_filters(NULL, Array) #2 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/plugin.php(465): WP_Hook->do_action(Array) #3 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/general-template.php(2761): do_action('wp_footer') #4 /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/footer.php(74): wp_footer() #5 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/template.php(722): require_once('/home/nicenizz/...') #6 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/template.php(671): load_template('/home/nicenizz/...', true) #7 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/general-template.php(76): locate_template(Array, true) #8 /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/single.php(77): get_footer() #9 /home/nicenizz/public_html/wp-incl in /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/inc/functions/scroll-reveal.php on line 23