Loading

Parco d’Estienne d’Orves, al cospetto dell’ulivo millenario

Volete trascorrere qualche ora in una pace assoluta, ma a pochi minuti dal mare e dal centro? Andate al Parco d’Estienne d’Orves a Nizza, a nord est di Boulverd Grosso. Una bella scoperta!

Sole, caldo, un picnic domenicale. Perché non andare in un parco, con bambini, giochi e un telo per sdraiarsi. Il parco d’Estienne d’Orves, sulle colline di Saint-Philippe si estende su 15 ettari. C’è un sentiero che lo percorre tutto.

I visitatori possono così apprezzarne angoli e segreti storici, e scoprire le sue ricchezze, tra cui l’ulivo millenario.

Sistemazione di sentieri e parcheggio

Il parcheggio, l’entrata, il sentiero del fattore e lo spazio dedicato all’ulivo millernario sono stati rimessi a nuovo di recente. Il sentiero è stato reso accessibile alle persone portatrice di handicap. Un restyling profondo che rende ancora più accogliente questo polmone verde nel cuore della città. E da cui si gode una vista magnifica.cartina estienne orves

L’ulivo millenario

Il parco naturale dipartimentale di Estienne d’Orves presenta un paesaggio ed essenze arboree caratteristici delle colline nizzarde. L’uliveto ricopre una superficie di oltre 5 ettari, con 450 piante. Di cui lui, il re del parco, un ulivo millenario che ha partecipato al concorso nazionale dell’albero dell’anno 2011 organizzato dall’Office National des Forêts et Terre sauvage. Il Dipartimento delle Alpi Marittime ha realizzato gli interventi di sistemazione.

La storia delle Ville

All’entrata del parco, la Villa Sorguebelle, costruita nel 1740, era utilizzata per lo stoccaggio degli agrumi. I visitatori possono scoprire il giardino del vescovado (jardin de l’évêché), il laghetto e la noria. La Villa Bellevue, antica abitazione del Conte Comte d’Estienne d’Orves, è ricoperta da fregi in  trompe-l’œil. Di fonte, la Villa Vicina era l’atelier di pittura di Félicie d’Estienne d’Orves. Sulla parte in alto, la Villa La Conque pffre una vista mozzafiato sulla Baie des Anges.

I parchi

Il dipartimento delle Alpes-Maritimes conta oggi 19 parchi naturali aperti al pubblico, che formano una trama verde e blu di circa 4700 ettari di natura preservata. A Nizza ci sono tre di questi parchi: il parco delle Rives du Var a ovest, il Vinaigrier ad est ed appunto il parco Estienne d’Orves in centro.

Il parco è aperto fino al 31 ottobre dalle 9 alle 19.30.

Vuoi altri consigli per giri e gite? Leggi anche 40 cose da fare a Nizza e 40 cose da fare in Costa Azzurra

 

Credits: foto home © Département06

Leave a Reply


Fatal error: Uncaught Error: [] operator not supported for strings in /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/inc/functions/scroll-reveal.php:23 Stack trace: #0 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php(286): cozmo_scroll_reveal('') #1 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php(310): WP_Hook->apply_filters(NULL, Array) #2 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/plugin.php(465): WP_Hook->do_action(Array) #3 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/general-template.php(2761): do_action('wp_footer') #4 /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/footer.php(74): wp_footer() #5 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/template.php(722): require_once('/home/nicenizz/...') #6 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/template.php(671): load_template('/home/nicenizz/...', true) #7 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/general-template.php(76): locate_template(Array, true) #8 /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/single.php(77): get_footer() #9 /home/nicenizz/public_html/wp-incl in /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/inc/functions/scroll-reveal.php on line 23