Loading
locandina-giornate-archeologia-nizza

Nizza, siamo tutti archeologi!

Dal 16 al 18 giugno tornano a Nizza le Giornate nazionali dell’Archeologia. Si tratta dell’ottava edizione, che attira appassionati e curiosi, tra visite guidate e conferenza.

Le tre giornate sono organizzate dal Comune di Nizza in collaborazione con l’Istituto nazionale di ricerca e di archeologia. Il pubblico potrà familiarizzare con la ricchezza della storia di Nizza, con la diversità del suo patrimonio, con le stratificazioni culturali. Obiettivo: salvaguardare e far conoscere sempre più il territorio, e in questo caso il patrimonio archeologico.

Il villaggio dell’archeologia 

In piazza Toja il villaggio dell’archeologia è la porta per scoprire i segreti dell’archeologia e del lavoro dell’archeologo. Venerdì è aperto dalle 14 alle 17, sabato e domenica dalle 10 alle 17. Ingresso libero. Prenotazioni sul posto.

All’Auditorium del MAMAC sono in programma conferenze, proiezioni e documentari su archeologia e preistoria.

Sono organizzate anche visite guidate alla scoperta della cripta archeologica in piazza Toja (sabato e domenica, tutte le ore dalle 10 alle 17) e le esposizioni del museo dell’Archeologia di Nizza, di Cimiez e Terra Amata.

Domenica 18 alle 10, visita guidata gratuita del Museo dell’Archeologia, sito di Cimiez. Sabato e domenica dalle 11 alle 18 si può entrare gratuitamente sia al sito di Cimiez sia di Terra Amata.

Novità e conferenze

Le conferenze al MAMAC, a Nizza per le giornate dell’archeologia, seguono il successo degli incontri di gennaio e febbraio, alla scoperta dei grandi siti archeologici. Le nuove conferenze sono anche l’occasione per salutare il lavoro delle équipe del servizio di archeologia Nice Côte d’Azur. Con un occhio alla loro ultima eccezionale scoperta: una bomba di 250 kg della seconda guerra mondiale, nel mare davanti alla spiaggia dell’Opéra (conferenza venerdì dalle 18 alle 20).

Giovedì 15 giugno, sempre dalle 18 alle 20, si parla di Cimiez la romana, ripercorrendo la storia e l’archeologia della capitale delle Alpi Marittime con Stéphane Morabito et Alain Grandieux (Servizio archeologia Nice Côte d’Azur).

Leggi anche l’articolo sulla Grotta del Lazaret

Maggiori info su journees-archeologie.fr

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: