Loading
Fête des Cougourdons

La Fête des Cougourdons domenica 25 marzo

Una festa popolare attorno al Cougourdon, nome nizzardo dato al frutto di una pianta della famiglia delle Cucurbitaceae.

Non è commestibile, ed è stato introdotto in Costa Azzurra nel 1500. Impermeabile, dopo essere stato seccato al sole è spesso utilizzato come utensile da cucina. Le sue forme originali ispirano artigiani e astisti, ma anche musicisti che trovano in questo legume atipico un forte potenziale. Insomma il Cougourdon è un vero e proprio must e la sua tradizione si perpetua nei secoli a Nizza.

E domenica 25 marzo, al Jardin des Arènes di Cimiez nell’ Oliveraie dalle 11.30 inizia la Festa. Ogni edizione , la prima festa di primavera di nizza, il Festin des Cougourdons appunto, attira fino a tre mila persone.

E’ una manifestazione adatta a tutta la famiglia, tra animazioni, laboratori, balli, musica della Comté de Nice, stand e vendita di cougourdons e prodotti locali ed artigianali. Molti artisti ed artigiani partecipano infatti alla festa insieme a tanti gruppi folkloristici: Nice la Belle, la Ciamada Nissarda, La Bourguignonne, la musica dei pompieri della Ville de Nice.

 Programma

11.30 Deposizione di una corona al Monumento ai morti (place Jean-Paul II), seguita da un brindisi nell’Oliveraie (Jardin des Arènes de Cimiez)

11.30-18 Danze, animazioni, musica, stand di vendita di cougourdons e degustazione di prodotti nizzardi Animations, danses, musiques du Comté de Nice

14 Spettacolo di danza con Ciamada Nissarda, Nice la Belle e il gruppo invitato «La Bourguignonne» di Digione Dijon

16 Baleti des Mai qu’acò con Nice la Belle

Ecco il video della festa 2017

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: