Loading

La biblioteca Romain Gary si fa bella, chiusura dal 3 luglio

 La Biblioteca di Nizza Romain Gary si rinnova, con un grande piano messo a punto dal Comune di Nizza. Da lunedì 3 luglio resterà chiusa per 6 mesi.

I nizzardi la chiamano  Dubouchage o Dub, soprattutto gli studenti. Ora necessita di una profonda ristrutturazione soprattutto per l’accessibilità.

I lavori

Tre gli interventi principali: installazione di un ascensore, creazione di un accesso esterno e creazione di una nuova hall di accoglienza. Durante i sei mesi di lavori, il pubblico e soprattutto gli studenti, potranno usufruire, con miglioramento delle condizioni di accesso. delle altre biblioteche di Nizza: la Louis Nucéra e la Raoul Mille.

Le biblioteche di Nizza

Nizza ha 13 biblioteche fisse e due mediabus. Il pubblico può usufruire gratuitamente di molti servizi, prestito libri, documenti, cd, dvd, consultazione di giornali e magazini, accesso a internet, ludoteca. Sono organizzate conferenze, atelier e dibattiti. Negli ultimi cinque anni, sono state aperte tre sedi:: Léonard de Vinci a l’Ariane, Camille Claudel  a Pasteur, et Raoul Mille a la Libération.

 La biblioteca Romain Gary

 La biblioteca occupa dal 1925 un’imponente villa del 1800. Ha ricevuto donazioni e lasciti, e mette a disposizione di ricercatori  studenti fondi molto ricchi e vari.

Il fondo di studio enciclopedico conta più di 330 mila volumi. Il fondo patrimoniale ha oltre 60mila volumi antichi, opere contemporanee, manoscritti, 5 mila documenti grafici tra stampe e affiche. E ancora, mappe e 10 mila fotografie e cartoline.

Il fondo antico riunisce migliaia di opere che permettono di seguire tutte le tappe della storia del libro dal 1500 al 1900.

Il fondo degli incunaboli (opere tra l’invenzione della stampa e il 1501) ha 276 volumi, rari esempi della produzione dei primi maestri della tipografia.

I pezzi rari, come il Nuovo Testamento nella traduzione francese di Lefèvre D’Etaples o le prime due opere di matematici stampate in nizzardo.

Il fondo locale riunisce infine la quasi totalità di opere edite a Nizza dal 1620.

I documenti antichi, spesso rari e fragili, si trovano negli archivi della biblioteca, con condizioni particolari di temperatura e umidità, per garantirne al meglio la conservazione. Mostre temporanee permettono di farli conoscere al grande pubblico.

Info

Bibliothèque Romain Gary

21 bis, boulevard Dubouchage – Nice

04 97 13 36 75

Credit foto: Romain Gary lecture 5 décembre 2014 Carine Marret et Antoine Laurain, www.carinemarret.fr

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: