Loading

14 luglio, il giorno dell’omaggio a Nizza

Il 14 luglio è il giorno dell’omaggio a Nizza, alle sue vittime. Un anno fa il terribile attacco terroristico. La Promenade simbolo della solidarietà.

Venerdì la città di Nizza invita tutti a essere protagonisti dell’omaggio che sarà reso alle vittime del 14 luglio 2016. Quattro i momenti principali in programma. Con un simbolo forte e unico. L’Arbre de la Liberté (L’albero della libertà che vedete in home page, ndr), l’incarnazione e il fil rouge della Giornata dell’Omaggio.

Il messaggio al mondo

Tra le 9 e le 20 tutti sono invitati a disporre sul Quai des États-Unis 12000 tessere con i colori della bandiera francese. Sarà formato un immenso messaggio scelto dalle famiglie delle vittime, per ora tenuto segreto. Il messaggio sarà lungo 170 metri e sera svelato al mondo intero verso le ore 20. Un libro d’oro sarà messo a disposizione del pubblico per raccogliere le testimonianze in memoria delle vittime.

 Place Masséna, la sfilata alle 16.30

Con la presenza del presidente della Repubblica Francese, Emmanuel Macron, la sfilata aerea e terreste renderà omaggio alle vittime con tutte le forze di sicurezza, il personale medico, gli assistenti sociali. Con tutti coloro che la notte del 14 luglio 2016 hanno dato prova di coraggio, di fraternità, di solidarietà. Avrà luogo in piazza Masséna e sulle avenue Felix Faure e Verdun.

L’omaggio del Comune in Place Masséna

Dopo la sfilata, sempre in Piazza Masséna, ci sarà l’omaggio della città di Nizza. Commemorazioni, testimonianze, un omaggio alle vittime saranno accompagnate dalla musica dell’Opéra, con un minuto di silenzio per questo momento solenne. Uno schermo gigante sarà posizionato sulla promenade du Paillon.

Sia per la sfilata sia per l’omaggio, l’accesso al pubblico sarà dalla Traverse de la Bourgada, a partire da due ore prima dell’evento. Si consiglia di non portare borse per facilitare l’accesso e i controlli.

Il concerto sulla Promenade du Paillon alle 21

Un grande concerto alle ore 21, sullo specchio d’acqua del Paillon e sulla piazza Masséna, vedrà come protagonisti l’Orchestra Filarmonica di Nizza e il coro dell’ Opéra. Prima dell’inizio, otto artisti leggeranno testi di autori nizzardi o che hanno vissuto a Nizza.  Max Gallo, Henri Matisse, Romain Gary, Stéphen Liégeard, Roger Martin du Gard, Paul Valéry,  Hector Berlioz.

Alle 22.34 un minuto di silenzio precederà l’accensione della Promenade des Anglais. L’artista Calogero interpreterà la sua canzone «Les feux d’artifices», in sostegno alle famiglie delle vittime.

Per l’accesso al concerto, dalle 1845 sarà consentito dalla Esplanade de la Bourgada, dalle 19.15 entrata dalla Rue Paradis e dalla place Masséna (a lato della Galerie Lafayette)

Memoriale aperto, Museo Masséna chiuso

Il Museo Masséna e i giardini saranno chiusi al pubblico tutta la giornata. Aperto invece il Memoriale temporaneo, situato all’interno del giardino, dal lato della Promenade. Sarà accessibile dalle ore 14 fino al 15 luglio, per 20 ore consecutive.

La solidarietà sulle finestre

Il sindaco di Nizza, Christian Estrorsi, ha lanciato un appello dalla sua pagina Facebook: “Venerdì 14 luglio – scrive – mettiamo tutti le bandiere francese alle nostre finestre. Oltre alle cerimonie commemorative che si svolgeranno nella nostra città, invito  a rendere omaggio alle vittime dell’attentato mettendo sui balconi e sulle finestre il tricolore. Questa iniziativa è stata promossa da  Gabrielle Péré e da molti cittadini che desiderano rendere omaggio alle donne e uomini uccise o rimaste ferite, con un gesto forte. Far sventolare la nostra bandiera, simbolo dell’unità nazionale”.

L’associazione Nice Promenade ha anche proposto di preparare messaggi di sostegno da apporre alle facciate degli edifici

Maggiori info

Tutto il programma sul sito della città di Nizza

Per chi arriva da fuori: privilegiare l’autostrada A8. ESCOTA ha reso gratuito il pedaggio si Saint Isidore per rendere più fluida la circolazione.

Si consiglia di arrivare tre ore prima di ogni eventi, per i controlli e il grande afflusso previsto.

di: Maria Elena Catelli

 

Leave a Reply


Fatal error: Uncaught Error: [] operator not supported for strings in /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/inc/functions/scroll-reveal.php:23 Stack trace: #0 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php(288): cozmo_scroll_reveal('') #1 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php(312): WP_Hook->apply_filters(NULL, Array) #2 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/plugin.php(478): WP_Hook->do_action(Array) #3 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/general-template.php(2895): do_action('wp_footer') #4 /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/footer.php(74): wp_footer() #5 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/template.php(722): require_once('/home/nicenizz/...') #6 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/template.php(671): load_template('/home/nicenizz/...', true) #7 /home/nicenizz/public_html/wp-includes/general-template.php(76): locate_template(Array, true) #8 /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/single.php(77): get_footer() #9 /home/nicenizz/public_html/wp-incl in /home/nicenizz/public_html/wp-content/themes/cozmo/inc/functions/scroll-reveal.php on line 23